EMDR – Eye Movement Desensitization and Reprocessing

Psicologo_psicoterapeuta_rho_milano

 

COS’E’ L’EMDR?

Dall’inglese Eye Movement Desensitization and Reprocessing, Desensibilizzazione e rielaborazione attraverso i movimenti oculari.
Si tratta di una tecnica utilizzata per il TRATTAMENTO di problematiche legate allo STRESS TRAUMATICO.
Tale tecnica si focalizza sul ricordo dell’esperienza traumatica ed utilizza i movimenti oculari o altre forme di stimolazione alternata destro/sinistra per trattare disturbi legati direttamente a esperienze traumatiche o particolarmente stressanti dal punto di vista emotivo.

COSA SUCCEDE AI RICORDI?

I ricordi disturbanti legati all’evento traumatico hanno una desensibilizzazione, perdono la loro carica emotiva negativa. Attraverso l’EMDR il ricordo dell’esperienza traumatica fa parte del passato e viene, quindi, vissuta in modo distaccato. Le persone riferiscono che, ripensando all’evento, lo vedono come un “ricordo lontano”, come se fosse all’interno di un cassetto, non più disturbante dal punto di vista emotivo.
“Dato il riconoscimento a livello mondiale dell’efficacia di questo metodo terapeutico per il trattamento del trauma, ad oggi più di 120.000 clinici in tutto il mondo usano questa terapia. Milioni di persone sono state trattate con successo negli ultimi anni”.

Psicologo_psicoterapeuta_rho_milano

 

SI CANCELLA IL PASSATO?

No, si lavora sul RICORDO di un evento passato. L’evento passato è accaduto e non si dimentica, fa parte della storia.

Psicologo_psicoterapeuta_rho_milano

PER QUALI DISTURBI?

L’Organizzazione Mondiale della Sanità, nell’agosto del 2013, ha riconosciuto l’EMDR come trattamento efficace per la cura del TRAUMA e dei disturbi ad esso correlati. In particolar modo, personalmente, utilizzo la tecnica EMDR per:
disturbo post traumatico da stress
lutto

Se non hai trovato le risposte che cercavi o comunque qualcosa non ti è chiaro, prova a spiegarmi meglio come ti senti scrivendo qui di seguito, oppure contattami personalmente: